Android vietato nascondere

Quanti splendidi proclami su questa famigerata ed utopistica Privacy.

I sistemi sono concepiti per una privacy inesistente, non solo ma i meccanismi per averla sono a mio parere volutamente nascosti oppure volutamente anti-intuitivi.

Facciamo un' esempio che mi è capitato recentemente.
Su un telefono Android tutti abbiamo la galleria in cui compaiono i materiali multimediali del cellulare.
(Il fatto che compaiano indica che sono anche stati classificati catalogati ecc.).

Ecco che uno vi manda su Whatsapp qualcosa ed in questa galleria compare.
Ho il caso di un amico che ogni tanto mi manda qualche contenuto diciamo pure 'osè' che cancello.

Già peccato che tale contenuto lo trovi catalogato nei media come Whatsapp video/immagini.
Poi magari dici ad un cliente 'aspetta che ti mostro una foto', ed entrando in galleria ti trovi un paio di tette in anteprima appena ricevute.

In un 'mondo normale' se hai un programma che mostra i video catalogati qualunque 'umano' penserebbe di andare nelle impostazioni della galleria dei video Whatsapp a dire 'non catalogare il materiale di Whatsapp'.
Oppure andare sull'immagine della galleria e impostazioni, 'non mostrare'.

Ma lo hanno fatto sicuramente per aiutarti, basta andare su Whatsapp nella finestra dei messaggi, sul contatto che manda il materiale e cambiare 'visibilità nei media'.
Ovviamente questo è sicuramente più preciso ma se volessi dire di non farlo per nessuno sarebbe un delirio, ma soprattutto mi sono chiesto a chi verrebbe mai in mente di cercarlo lì.

A questo punto ho fatto una prova, ho scaricato un piccolo video, l'ho spostato con file manager, ovunque lo sposti lui lo mostra in galleria.
In un 'mondo normale' mi aspetterei un file manager dove vai con il destro del mouse sul file e dici non mostrarlo in galleria.
Niente da fare, anche se in realtà programmi come File Manager plus lo consentono (ovviamente non a corredo e spesso a pagamento).
Se poi uno va ad approfondire vedrà che tutto è legato alla creazione di un file nascosto .nomedia ecc. ecc.

Insomma la sintesi è che il 99% delle persone (dato spanno metrico), non sono in grado di nascondere i contenuti multimediali su Android.
Se la stessa cosa fosse nella galleria penso almeno il 20% della popolazione, almeno quella giovane, ci riuscirebbe.

Insomma a mio parere non è un sistema fatto per aiutare gli utenti ma per tracciare.
Sto parlando di un aspetto, potrei proseguire con l'autotagging delle foto (alias schedatura di massa), gestione dei vari 'recenti' praticamente ovunque.

E' un oggetto che abbiamo in tasca tutti, cari Garanti se volete fare qualcosa di sensato riguardo all privacy, meno banner inutili e carta stupida, cominciamo a obbligare comportamenti 'normali' aiutando chi vuole un minimo difendersi.

 

Stampa